Inscriviti adesso gratuitamente

Non si fermerà! L'orgasmo epico della prostata

La SDC Cooper S Beckett Life on the Swingset Prostate Orgasm Anal Sex
La SDC Cooper S Beckett Life on the Swingset Prostate Orgasm Anal Sex
Un orgasmo quasi infinito con la vasta capacità di fare di più - senza i sentimenti standard di "Ok, ho chiuso" Un mondo completamente nuovo.

Sto inseguendo l'orgasmo della prostata da mesi, forse anni ormai, il modo in cui molte donne inseguono quell'inafferrabile orgasmo del primo punto G. Mentre alcuni stronzi possono ancora mettere in dubbio l'esistenza di un punto G, non c'è dubbio che la prostata esiste. La domanda è piuttosto: può produrre piacere da solo?


La leggenda


Avevo sentito parlare intorno al fuoco, amici miei, dell'orgasmo senza eiaculazione, evocato dalla stimolazione della prostata. Mi è stato detto che potrebbe essere lungo, multiplo e diverso da qualsiasi cosa avessi mai sperimentato (cioè breve e singolo). Dopo tutto, i nostri corpi sono progettati in modo che una volta che il negozio si chiude, le luci si spengono e le nostre palle dicono: "Non devi andare a casa, ma non puoi rimanere qui".

Penso che una volta mi sarei avvicinato ad un'amica molto speciale che era intenzionata a concentrarsi su di me invece che su di lei. Mi ha fatto provare ogni sorta di sensazioni uniche e nuove prima di mettere la sua bocca su di me per finire il lavoro. Quell'orgasmo è culminato in un'eiaculazione, ma l'erezione non si è fermata immediatamente. Sembrava che qualcuno avesse dimenticato di spegnere le luci. La fabbrica era ancora in funzione.

Mi ha affascinato perché non succede mai. Sono una di quelle persone che, una volta arrivata, le sostanze chimiche prodotte cambiano il mio punto di vista in modo così drammatico che sento come se non avessi mai più bisogno di fare sesso. Ci sono passato, l'ho fatto, e' arrivata sulla maglietta.

Non avevo mai conosciuto nessuno che fosse riuscito a raggiungere l'orgasmo della prostata. Rispetto ad esso, l'orgasmo del punto G può essere elusivo, ma era abbastanza comune tra le donne aperte nel mio circolo sociale. Non solo, la maggior parte di quel cerchio sembrava non interessarsi che potesse essere una cosa.

Ma a me importava. Mi è importato molto.

Gran parte della mia definizione di sesso è stata coinvolta in quella bianca, vertiginosa espulsione finale. Dato che conosco me stesso, e che ho quella sensibilità "completamente chiusa per gli affari" dopo un orgasmo, tendo a mettere il piacere del mio partner al primo posto. Una volta che ha avuto un orgasmo, o molti, solo allora mi permetto di andare in quella direzione. L'idea di un orgasmo che non porrebbe fine alle cose per me è tremendamente attraente.

I problemi nell'inseguire un tale orgasmo sono miriadi. E' un'area sensibile, davvero. Il primo orgasmo della prostata, proprio come il primo orgasmo del punto G, richiede molto tempo, concentrazione e sforzo.

Se esistono del tutto, è così. Tristan Taormino mi ha assicurato che lo fanno, come lei non solo ne ha visto uno, ma ne ha evocato uno. Certo, se Tristan mi ha messo quelle belle mani addosso, in me..... mi sono perso in un pensiero.

Dov'ero?

Tutto questo parlare della possibilità che non esistano è sciocco, però, non è vero? Specialmente ora che ne ho bevuto uno.

Oh, sì.


E 'finalmente accaduto


Ieri, su un letto vicino alla vasca idromassaggio sul tetto del Desire Resort and Spa nella soleggiata Cancún, mentre mi diverto a dimostrare il nJoy Eleven su un amico molto disponibile, ho chiesto se qualcuno potesse inserire il mio butt plug preferito, fatto a mano dall'incredibilmente talentuoso Boris.

Una volontaria si è fatta avanti, una bella donna con cui avevo condiviso un sacco di contatto visivo e qualche bacio al nostro evento di speed dating. Mi è stato assicurato che era una professionista (anche se non ero sicuro di cosa significasse in quel momento) e che non dovrei preoccuparmi. All'inizio non ero preoccupato, ma l'ho ringraziata per il volontariato, per il suo entusiasmo, e ho restituito la mia attenzione agli Undici e alla mia bella compagna di giochi.

Il mio volontario non ha fatto un passo indietro dopo l'inserimento. Ha continuato a manipolare, premendo la spina, muovendola dentro e fuori, girandola in cerchio. In poco tempo ero distratto. Allora non potevo più continuare con gli Undici. Per fortuna la mia compagna di giochi aveva tirato fuori il suo LELO Siri e sussurrò che ne avrebbe potuto avere abbastanza degli Undici. Ho continuato ad inginocchiarmi sopra di lei mentre giocava con se stessa, rispondendo compersivamente ai miei spasmi che crescevano sempre più frequentemente dalla stimolazione anale.

In poco tempo non sono riuscito a mantenermi sulle mani e sulle ginocchia. La mia adorabile compagna di giochi qui sotto mi ha suggerito di mentire accanto a lei e di prendere la mia mano. La mia volontaria mi ha chiesto se stavo facendo bene, se era troppo, toccando il mio braccio e la mia coscia come lei ha chiesto. Tremendamente confortante: "Mi sento a mio agio nel dire 'Ahi, ahi, che fa male'", le ho detto.

"Promesso?"

L'ho promesso.

Divenne più aggressiva, muovendo tutto il suo corpo a ritmo, afferrando la mia coscia e il mio braccio a volte, mettendo la mano sul mio petto per ottenere una leva, per tenermi giù, per spingere l'energia proprio in me.

Da qualche parte li' dentro, e' iniziato.

Ho sempre ottenuto piccoli spasmi durante il gioco della prostata, il tipo di spasmi che colpisci mentre si gioca con il tuo cazzo, quei primi segnali che indicano che stai andando nella giusta direzione. Con la stimolazione della prostata, questi momenti erano solitamente brevi ma molto piacevoli. Ma su quel letto, con questo esperto, ho trovato questi spasmi che si allungano e si avvicinano, diventando tremori e tremori a tutto il corpo. Più grande e più grande, più vicino, più vicino, fino a quando il divario tra loro scomparve.

Qui è dove tutto diventa sfocato e onirico. Una volta che il divario svanito era come un'onda che correva verso la riva che non si stava rompendo, e la riva si è appena spostata indietro alla stessa velocità dell'onda. Su e giù per il tremolio, spasmi, spasmi, dondolando il mio corpo. Non riuscivo a respirare. Non riuscivo a pensare.

"Shh, non stringere", mi sussurrò, facendo scorrere le dita lungo le mie gambe molto tese. Le mie mani erano davvero strette in pugni stretti. Li ho aperti e ho abbassato la testa.

"Respira."

Questo è continuato per buona parte di un'ora. Almeno credo. Onestamente non ne ho idea perché il tempo si era interrotto e aveva perso di significato. Potrei aver avuto un orgasmo per decenni o solo per un minuto. Da allora mi è stato assicurato che sono passati quasi cinquanta minuti dall'inizio della parte "chiaramente orgasmica" del mio tempo su quel letto fino alla fine.

Quando ho buttato giu' la bandiera e sono andato via.

L'ho ringraziata, parole incapaci di riflettere accuratamente la mia gratitudine. Mi ha assicurato che avevo davvero fatto progressi attraverso molti e vari orgasmi se il mio viso e il mio corpo fossero un'indicazione. Mentre giacevo lì, a crogiolarmi per un po', è successa una cosa curiosa. Un colpo di tremore da scossa di assestamento, che mi ha fatto arricciare le ginocchia fino al petto, un momento estatico di delizia orgasmica.

Questo di per sé è stato abbastanza sorprendente, ma quando questi tremori sono continuati durante la passeggiata di ritorno in camera mia, durante la doccia prima di cena, mentre ricevevo il cibo dal buffet, (ho dovuto chiedere ad un amico di prendermi un uovo sodo perché non riuscivo a tenere ferma la pinza) e così fino al dessert. Solo dopo esserci seduti a cena per circa un'ora o giù di lì i tremori hanno finalmente iniziato a calmarsi.

Un orgasmo quasi infinito con la grande capacità di fare di più. Senza i normali sentimenti di "Ok, ho chiuso". Un mondo completamente nuovo. Che emozione. Dopotutto, non sto più inseguendo il mitico orgasmo della prostata.

Ora sto inseguendo il vero e proprio reale la prossima volta l'orgasmo della prostata.

Oh, buon giorno!


Questo articolo è un estratto dal mio libro, La mia vita sull'altalena: Avventure in Swinginging & Polyamory.


Cooper S Beckett

Autore di fiction e saggistica divertenti, sporche e spaventose, Cooper ha co-fondato il Life on the Swingset Podcast oltre un decennio fa, e da allora ha cercato di portare la sua prospettiva come un mondo strano, poliamoroso, swinger nel mondo sexy, ricordando loro che siamo tutti più simili che diversi, e andare d'accordo può portare a momenti sexy fantastici.
MOSTRA DI PIÙ ...
0 Commenti
  • Anonimo