7 passi per costruire relazioni intime equilibrate
SDC Katherine Zitterbart Kayteezee Katie Z Scambio di potere Scambisti Autorità Relazioni Sesso
SDC Katherine Zitterbart Kayteezee Katie Z Scambio di potere Scambisti Autorità Relazioni Sesso
La non monogamia consensuale è complicata, ma se segui questi passaggi quando interagisci con potenziali partner, avrai maggiori probabilità di trovare quelli che sono in linea con i tuoi bisogni e desideri.

Saluti, amico!

Grazie per essere passato e spero che la tua giornata stia andando bene. Questa è la Parte 3 di una serie in più parti sulla relazione tra e tra il potere personale e le strutture dell'autorità consensuale nelle relazioni intime. Nella parte 1, ho definito il potere personale e l'autorità consensuale , quindi per favore facci un salto se l'hai perso. Questo articolo è una continuazione della Parte 2: Relazione sulle mine antiuomo: conflitti tra potere e autorità, quindi leggilo se non l'hai già fatto. OK, entriamo nelle sette cose che puoi fare per costruire un equilibrio nelle relazioni consensualmente non monogame.


1. Se non riesci a conquistare una persona così com'è, non impegnarti.


Accettando che, nel tempo, i tuoi bisogni potrebbero cambiare - come potrebbero quelli della tua persona - chiederti questo, "posso stare con questa persona come sono adesso, oggi?" Se la risposta è qualcosa di diverso da un clamoroso SÌ, allora considera di non affrontarli in una relazione.


2. Domina le tue emozioni.


In breve: “Guadagna la distinzione tra stimolo e risposta emotiva. Trascorri del tempo coltivando la maturità e l'abilità nel gestire la tua risposta emotiva. Ripeti se necessario. "

Questa idea è un modo per te (e per me) di avere i lpieno controllo di te e possedere la tua merda. Tu (e io) sentiamo pienamente la rabbia, l'amore, il felice, il triste, il dolore e il senso di colpa. Questo strumento - lo strumento per comprendere la distinzione tra stimolo e risposta - può aiutarti a porre fine ai modelli di comportamento codipendenti. Questo strumento può aiutarti a decomprimere e riconoscere dove si trovano i trigger e puoi utilizzarlo per ottenere chiarezza e prospettiva.

Questo a volte non è disponibile, in particolare nei contesti in cui qualcuno sta risolvendo il trauma. In quei momenti, il mio miglior suggerimento è di cambiare marcia per risolvere il trauma e portare la relazione in acque più basse. Può ancora essere sorprendente e significativo - e la regolazione emotiva è un'abilità importante.


3. Chiedere comportamenti piuttosto che sentimenti.


Questa era una cosa importante per me: abbracciare l'idea che chiedere comportamenti sia più salutare che chiedere sentimenti. Era così grande, che tutte le mie relazioni si trasformarono in un istante. Ogni. Singolo. Uno.

Ecco i passaggi principali di questo processo:

  • Scopri quali comportamenti ti aiutano ad avere le risposte emotive di cui hai bisogno o che desideri.
  • Chiedi il comportamento con la consapevolezza che la tua richiesta potrebbe essere rifiutata e va bene.
  • Se non riesci a vivere senza il comportamento, allora considera di ri-inquadrare la relazione.
    Ripeti se necessario.

Nota qui, per favore, che il primo passo è che tu faccia il lavoro per identificare sia il tuo BISOGNO che il COMPORTAMENTO che stai richiedendo.


4. Sii vulnerabile


Non posso dirlo meglio di Brené Brown, quindi condividerò alcune delle sue parole qui: “La vulnerabilità è il luogo di nascita di amore, appartenenza, gioia, coraggio, empatia e creatività. È la fonte di speranza, empatia, responsabilità e autenticità. Se vogliamo una maggiore chiarezza nel nostro scopo o vite spirituali più profonde e significative, la vulnerabilità è la strada ”.

Fallo. Sali su quel sentiero e percorrilo.


5. Chiarire se si sta risolvendo un problema o è necessario sfogarsi prima di iniziare la conversazione.


Hai mai avuto l'esperienza di condividere / elaborare qualcosa che è adatto a te e alla persona con cui stai parlando risponde con soluzioni al tuo problema, piuttosto che presentarti semplicemente per te in modo da poterlo elaborare?

È così che pronuncio il chiarimento con le persone della mia vita, "Posso chiederti una cosa molto velocemente, quindi so meglio come ascoltarti?" Aspetta il sì.

"Stai cercando di risolvere un problema qui o hai più bisogno di sfogare / elaborare?" Aspetta la risposta. Ascolta in linea con le necessità della tua persona.

Se vi trovate sul dare a fine della conversazione - significando che la stessa sia iniziata - dovete ottenere il consenso dalla persona prima di terminare la conversazione. È la cosa gentile da fare.


6. Basta processi alle intenzioni


La lettura dei motivi ha a che fare con l'assegnazione del ragionamento interno ai comportamenti di qualcun altro in base a ciò che sai / presumi su di essi. Saprai che stai leggendo i motivi quando il tuo dialogo interiore suona come "Lo ha fatto perché è __________".

Leggere i motivi è un modo per giudicare, assegnare la colpa, coltivare le aspettative e smettere di ascoltare / apprendere una persona. Nessuna di queste cose fa molto per aumentare la connessione e creare spazio sicuro per la vulnerabilità.

Il tuo mantra per questo, se scegli di accettare la sfida, è: "semplicemente non lo so".


7. Abbraccia la possibilità che i tuoi valori possano essere opposti a quelli di qualcun altro e che entrambi possano essere ancora persone "giuste" e "buone".


È del tutto possibile che due valori virtuosi si contraddicano nella pratica; prendi lealtà e integrità, come esempio. Se sei una persona per la quale la lealtà è fondamentale, potresti essere più a tuo agio con la menzogna / la manipolazione di qualcuno per cui l'integrità è fondamentale.

Immagina di sapere che qualcuno a cui tieni entrambi ha una relazione. Dal punto di vista della lealtà, questo potrebbe essere appiccicoso nel contesto della tua relazione con il tuo partner - con "come hai potuto farlo?" essere incontrato, "come hai potuto non farlo?"

In quei momenti, hai l'opportunità di scoprire e scoprire valori fondamentali profondi che la tua persona ha. Forse l'incongruenza è un fallimento. Forse no. Non lo saprai mai a meno che e finché non ascolti per capire.


Katherine "Kayteezee" Zitterbart

Katherine "Kayteezee" Zitterbart is an educator and coach who centers on compassion, communication, and consent. She has worked with thousands of people over the last 25+ years, during which she has created and delivered custom workshops and classes on a wide variety of subjects, including Taoist Tantra, BDSM, Sex Positive Yoga, and Compassionate Communication. One of Katherine’s superpowers is helping people in power exchange relationships cultivate their relationships in a way that empowers the bottom/submissive. A powerful submissive in a power exchange relationship has the capacity to communicate their needs without ‘topping from the bottom’ and can serve their top/dominant in such a way that creates the freedom so many submissives desire — strange as that may seem. In fact, power exchange relationships can create a felt sense of liberation for the submissive, and helping people find that is one of Katherine’s great pleasures in life.
MOSTRA DI PIÙ ...
0 Commenti
  • Anonimo