Inscriviti adesso gratuitamente

Fare le domande giuste per ottenere ciò che vuoi

Ho imparato fin dall'infanzia che dovevi comunicare le domande giuste per ottenere le risposte giuste dalle persone.

L' altro giorno sono andato a Home Depot con il mio partner perché ha accidentalmente investito la cassetta della posta del mio amico con la mia auto. Mentre cercavamo qualcuno che ci aiutasse a trovare un pezzo adeguato, il mio partner chiede a un tecnico del servizio clienti: “Hai questo articolo?” Il ragazzo ha risposto con un energico “Sì!” e poi è rimasto lì. C'e' stata una gigantesca pausa imbarazzante. Poi ho chiesto: “Puoi dirci dove si trova?” E disse gentilmente: “Sì! Seguitemi!”

Questo tipo di risposta non è una risposta nuova per me. Ho imparato fin dall'infanzia che dovevi comunicare le domande giuste per ottenere le risposte giuste dalle persone. Molte donne (e quelle che sono state socializzate come donne che crescono) fanno supposizioni su ciò che dicono al loro partner o ad altre persone nella loro vita pensando che qualcuno “interpreterà” ciò che stanno effettivamente dicendo. Il mio partner non e' diverso. Lui presumeva automaticamente che il commesso l'avrebbe indirizzato nella giusta direzione; e nella maggior parte dei giorni, questo probabilmente sarebbe accaduto perché siamo soliti saltare alle conclusioni su ciò che una persona vuole senza saperlo realmente.


“Sì” o “No” semplicemente non basta


In altre parole, avrebbe potuto interpretare le sue parole in vari modi. Dopo che ha detto: “Hai questo articolo?” avrebbe potuto dire queste cose:

  • “Sì, è sulla navata 13.”
  • “ Sì, di solito è disponibile.”
  • “ Sì, ma c'è un modo migliore per riparare la tua casella di posta.”
  • “ Sì, lascia che ti mostri dov' è.” (La solita risposta.)

Ma hai capito il mio punto di vista. Ci sono così tante risposte e interpretazioni per domande che sono semplicemente “sì” o “no” e questo può essere particolarmente problematico quando stai pensando alla tua vita sessuale o alle tue relazioni, in generale. Ad esempio, se non si fanno le domande giuste, non si ottengono le risposte giuste e non tutti sono così disponibili con le informazioni che sono in grado di fornire.


Quindi, fai le domande giuste


Se la domanda è: “Ti piace fare sesso con me?” Spero che la maggior parte delle volte, la risposta sarà “sì” ma potresti non ottenere ulteriori informazioni da quel punto. Dovreste fare domande come:

“Cosa ti piace di fare sesso con me?”

“ Quali sono gli atti specifici che ti fanno piacere di più quando facciamo sesso?” O forse anche “Come pensi che possiamo migliorare la nostra vita sessuale?” Il che richiederebbe piu' potere di pensiero e forse una solida conversazione sul migliorare la tua vita sessuale.


Come fare le domande giuste


Il punto è, se vuoi davvero ottenere ciò che vuoi da una situazione, che sia sessuale o no, devi davvero fare le domande giuste. Devono essere DIRETTE. Devono essere indirizzate a un BUON INTENDITORE. Devono essere poste con un atteggiamento amorevole. Le domande amare riceveranno risposte amare. Domande migliori ti daranno risposte migliori. Le persone corrispondono sempre all'energia delle persone che si avvicinano a loro, quindi l'atteggiamento migliore si ha riguardo alla situazione, quindi migliore è il risultato della situazione (spero).


Marla Stewart

Marla Renee Stewart, MA è un allenatore professionista di sesso, intimità e relazioni ed educatore sessuale. Non è solo docente alla Clayton State University, ma è anche co-fondatrice della Sex Down South Conference e del Sexual Liberation Collective. Ottenendo la sua reputazione di "The Sex Architect", ha creato Velvet Lips per consentire alle persone di tutte le età di abbracciare, educare e godersi la propria sessualità e la propria vita sessuale. Ha studiato la sessualità umana per più di 16 anni presso la San Francisco State University e la Georgia State University, rispettivamente, e ha conoscenze specialistiche in un'ampia varietà di materie. Ha pubblicato articoli accademici e continua a fare ricerche sulla sessualità. Ha tenuto seminari in occasione di conferenze, organizzazioni non profit e private, nonché università nell'area di Atlanta. È stata descritta in molti programmi radiofonici, documentari, libri, riviste ed è stata invitata a parlare nelle università di tutto il paese. Fa anche parte del consiglio per la Atlanta Harm Reduction Coalition e SPARK Reproductive Justice Now!
MOSTRA DI PIÙ ...
0 Commenti
  • Anonimo