Inscriviti adesso gratuitamente

BDSM 101: consenso, confini, parole sicure e assistenza post-vendita

BDSM Submissive Dominant Power Exchange Empowerment Consenso Julieta Chiara SDC
BDSM Submissive Dominant Power Exchange Empowerment Consenso Julieta Chiara SDC
Per praticare un BDSM sicuro e consapevole, dobbiamo prima considerare alcune delle regole e terminologie cardinali che sono in atto per garantire comfort, sicurezza e, naturalmente, divertimento!

Esplorare il BDSM è come aprire un vaso di Pandora: infinite possibilità, magia, forse un universo diverso se me lo chiedi. Da un punto di vista esterno, molti potrebbero percepire il BDSM come dolore, catene, fruste ... che possono essere coinvolti se questo è il tuo nodo, ovviamente! C'è molto di più perché BDSM è uno stile di piacere che coinvolge più cura, comunicazione e attenzione.

Per praticare un BDSM sicuro e consapevole, dobbiamo prima considerare alcune delle regole e terminologie cardinali che sono in atto per garantire comfort, sicurezza e, naturalmente, divertimento!


Consenso


Mentre il termine consenso si spiega da sé, è ancora un argomento che deve essere compreso appieno. In termini più elementari, il consenso in BDSM (o qualsiasi cosa nella vita), è l'atto di concordare direttamente qualcosa. Nel BDSM, dobbiamo essere assolutamente consapevoli del fatto che il consenso può avvenire per certe cose e non per altre. Quando stabilisci dei limiti, puoi discutere su quali atti acconsenti o meno. Dobbiamo anche essere consapevoli che possiamo revocare il consenso in qualsiasi momento, il che significa che siamo in grado di fermare ciò che stiamo facendo o ciò che ci sta accadendo . Controllare il consenso dovrebbe essere qualcosa che facciamo costantemente in BDSM, che possiamo semplicemente chiedere: "Va bene per te?" "com'è?" "cosa vorresti?" Se non desideri effettuare il check-in così direttamente durante il tuo tempo di gioco, questo è qualcosa che può essere discusso in anticipo quando si parla di confini.


confini


I confini, spesso indicati come "Limiti", sono i parametri messi in atto per garantire che il tuo partner non attraversi una linea mentale o fisica che potrebbe ferirti, farti sentire insicuro o semplicemente non di interesse. È una forma essenziale di consenso per assicurarsi che il partner capisca quali sono le tue esigenze e quali sono assolutamente vietati.  

  • I confini fissi, o limiti forti, sono atti che non farai mai assolutamente; uno dei miei limiti è che non parteciperò mai ad alcun gioco che coinvolge fluidi corporei.
  • I confini morbidi, o Limiti morbidi, sono atti che a volte farai e dipende da come ti senti e ne discuti in anticipo. Un limite morbido per me è la stimolazione anale o il sesso anale poiché a volte sono dell'umore giusto e mi piace essere davvero preparato per questo.
  • In breve, i confini / limiti riguardano la richiesta di ciò che si desidera, ottenerlo come si desidera e non lasciare alcuna area grigia a ciò che accade con te, a te o a qualcun altro.
  • Con i limiti, c'è tutto tra i limiti Hard e Soft che è soggettivo per la persona. Puoi accettare qualcosa, ma un limite può richiedere che il tuo partner ti dia anche qualcos'altro in cambio. Ad esempio, per farti fregare, potrebbero chiederti di rassicurarli durante questo, ecc.

Parola / azione sicura


Una parola o un'azione sicura è una coda per il tuo partner per fermare qualsiasi cosa stiano facendo se vuoi che si fermino, questa è una forma di consenso. Con i miei partner, abbiamo sempre creato il nostro "ananas". Cerca di scegliere una parola che non avrebbe assolutamente senso in un contesto eccentrico o sessuale, poiché è la coda definitiva da fermare. Un'azione sicura sarebbe qualcosa che puoi fare se non hai la capacità di parlare. Ad esempio, quando sono soffocato, ho sempre una mano allentata in modo da poter toccare leggermente il braccio o la schiena del mio partner nel caso in cui le loro azioni fossero troppo per me.  

Molte persone nella scena usano il sistema di illuminazione stradale: il rosso significa fermarsi, giallo significa rallentare e verde significa che vuoi di più. Semplice!


Dopo cura


Il post cura può essere meglio descritto come un modo per terminare ufficialmente la tua sessione di dominazione, quasi come se ti riportasse alla realtà con amore e cura. È un meccanismo di legame tra il dominante e il sottomesso, e uno essenziale in questo. Alcune persone ne hanno bisogno più di altre, ed è molto emotivamente stabilizzante dopo essere stato preso in una corsa folle.  

Può sembrare strano passare dall'essere dominato, quindi interrompere completamente l'interazione - sei tu e il tuo Dom a prendersi cura l'uno dell'altro in seguito. Questo è ancora più importante nel gioco fisico più intenso - forse dopo essere stato legato per molto tempo devi essere trattenuto e farti massaggiare il corpo. Forse dopo essere stato sculacciato molto duramente, il tuo partner deve curare i tuoi lividi o aprire la pelle, facendoti sentire a tuo agio e senza dolore (dopo che la corsa all'endorfina è finita, le ferite da battaglia BDSM possono sicuramente ferire). Forse il tuo Dom è esaurito dopo la sessione e vorrebbe riaccenderlo sotto la doccia e del cibo. Prendersi cura l'uno dell'altro è tanto importante quanto esibirsi l'un l'altro.


Julieta Chiara

Julieta è una giovane e esperta sex blogger specializzata in sessualità femminile, sex toys e kink.laureata in psicologia all'Università dello Utah, Julieta usa la sua formazione e i moderni incontri sociali per condividere la sua conoscenza ed esperienza della sessualità come una delle donne più giovani nello spazio adulto. Utilizzando la sua piattaforma per dimostrare che ci sono infiniti modi per esprimere la propria sessualità, Julieta collabora regolarmente con marchi di giocattoli e aziende per far luce sui nuovi prodotti e curare il social media branding. Attraverso l'uso di esperienze personali e la condivisione onesta della sua intimità, ha avuto un impatto profondo sulla sua comunità aiutando gli altri a esplorare chi sono all'interno di un ambiente sicuro e positivo. Per troppo tempo il mondo ha trascurato la sessualità, in particolare la sessualità e il piacere femminile. Julieta lavora con tutti, dalla generazione più giovane ai nostri amici più anziani, per recuperare il nostro potere. Julieta è una nomade digitale e può essere trovata sdraiata a Barcellona, Miami, Salt Lake City o Buenos Aires - solo un paio delle sue solite case.
MOSTRA DI PIÙ ...
0 Commenti
  • Anonimo