Inscriviti adesso gratuitamente

Poli/Mono o Mono/Poli

SDC Dr Eli Sheff Polyamory NonMonogamy Monogamy Relationships
SDC Dr Eli Sheff Polyamory NonMonogamy Monogamy Relationships
Quando poliamore e monogamia coesistono nella stessa relazione.

Come altre relazioni a orientamento misto, le relazioni poli/mono o mono/poli includono persone con identità o pratiche diverse, in questo caso, un monogamista che è sessualmente esclusivo con un partner e un poliamante che ha o sta cercando più partner con le conoscenze e il consenso di tutti gli interessati. Dal punto di vista del poligamista, la relazione è poli/mono, e dal punto di vista del monogamista è mono/poli - in entrambi i casi, significa negoziare i confini delle relazioni che sembrano almeno insoliti, e forse bizzarri, a persone che sono abituate al convenzionale (in serie monogami) relazioni.


Che cos'è?


Nella maggior parte (se non in tutte) le relazioni poli/mono, la persona monogama ha la possibilità di avere partner aggiuntivi e sceglie di non farlo per una serie di ragioni. Spesso non ne hanno voglia, alcuni perché sono monogami per orientamento e semplicemente non desiderano partner multipli, e altri a causa di circostanze di vita specifiche. Il fattore unificante è che la persona monogama conosce e acconsente alle relazioni esterne della persona poli ma sceglie di non avere relazioni esterne proprie.

Questo non è lo stesso di una coppia poliamorosa in cui entrambe le persone sono aperte o hanno già avuto relazioni poliamorose ma al momento sembrano essere monogame perché al momento si frequentano o si sposano solo con una persona. Proprio come una lesbica è ancora una lesbica anche se al momento non sta frequentando nessuno, queste persone sono ancora poli anche se non vedono attualmente gli altri. Piuttosto che una relazione mono/poli, sarebbe poli/ricerca (o rimbalzo, o qualsiasi altra cosa).


Quando funziona


  • Abbinato emotivamente ma non corrispondente sessualmente: a volte, le persone che si amano profondamente e fanno clic sui livelli emotivo, intellettuale, creativo, spirituale e/o politico formano partner meravigliosi in molti modi ma non fanno clic sessualmente. Quando un partner di alto desiderio è accoppiato con un amante di basso desiderio, può essere un grande sollievo per entrambi quando la persona di alto desiderio ha accesso ad altri amanti. Allo stesso modo, quando una persona viziosa e una persona "vaniglia" si innamorano, una relazione poli/mono può consentire alla persona viziosa di fare sesso che comporta dolore o scambio di potere con altri che amano anche quelle pratiche. L'accordo allevia anche la persona vaniglia dal peso di avere un tipo di sesso che non gli piace o di sentirsi come se non stessero soddisfacendo le esigenze del proprio partner.

  • Relazioni a distanza: le persone che viaggiano molto o vivono lontano dai loro partner primari a volte negoziano con successo una relazione mono/poli. Ciò può significare un partner aggiuntivo per mantenere la persona che viene lasciata a casa compagnia mentre l'altra persona è in viaggio o un partner aggiuntivo in una posizione remota per la persona che trascorre il tempo fuori città.

  • Disabilità e malattia: alcune coppie che hanno un partner con una malattia o una disabilità che rendono il sesso difficile o impossibile negozieranno un accordo che consente all'altro partner di fare sesso con persone al di fuori del matrimonio o della relazione.

Quando non funziona


Il modo peggiore per iniziare qualsiasi relazione poli è fare sesso al di fuori della relazione prima di negoziare la non monogamia, quello che io penso come "l'approccio Newt Gingrich". Dicendo: "Tesoro, ho tradito, e ora penso che dovremmo essere apertamente non monogami "non funziona quasi mai bene perché Amore si sente già tradito dal tradimento e dalla menzogna. Iniziare con una bugia mina la fiducia che è fondamentale per le relazioni poliamorose funzionali.

Una trattativa per coercizione comune sarebbe simile a questa: Chris preferisce la monogamia ma accetta la richiesta di Kacey di accedere alla sessualità extraconiugale perché Kacey minaccia implicitamente o esplicitamente di andarsene se Chris richiede la monogamia. Negoziato sotto la minaccia di un abbandono minacciato, l'accordo di Chris sarà molto probabilmente fragile e incline a scheggiarsi quando testato. Le relazioni poliamorose possono essere complesse e avere un'abilità inquietante di punti stressanti già infiammati. Se e quando l'inevitabile complessità delle emozioni e della gestione del tempo inizieranno a disturbare la rete di relazioni, Chris avrà un tracollo e rivelerà che la struttura delle relazioni non è ora e, di fatto, non è mai stata accettabile. Tali relazioni mono/poli negoziate sotto coercizione non sono generalmente resistenti, durevoli o felici.


Dr. Elisabeth "Eli" Sheff

La dott.ssa Elisabeth “Eli” Sheff è ricercatrice, testimone esperto, coach, relatore e consulente educativo. Con un dottorato in sociologia e certificazione come educatore della sessualità presso l'AASECT (American Association of Sexuality Educators, Counselors and Therapists), il dott. Sheff è specializzato in famiglie di genere e minoranze sessuali, non monogamia consensuale e kink / BDSM. Sheff è la maggiore esperta accademica di famiglie poliamorose con bambini e il suo studio sulla famiglia poliamorosa di oltre 20 anni è l'unico studio longitudinale di polifamiglie con bambini fino ad oggi. Il primo libro di Sheff, The Polyamorists Next Door (2014 con copertina rigida ed ebook, 2015 con copertina rigida e audiolibro), descrive in dettaglio i risultati dei primi 15 anni della sua ricerca sulle famiglie poliamorose con bambini. Il suo secondo libro, Stories from the Polycule (2015), è un'antologia a cura di scritti di gente poliamorosa. When Someone You Love is Polyamorous (2016) è il libro più breve di Sheff che guida i familiari e altri significativi che stanno cercando di capire una persona amata poliamorosa.
MOSTRA DI PIÙ ...
0 Commenti
  • Anonimo