Sii un faro

SDC Cooper Beckett Life on the Swingset Love Sex Hope Humanity Relationships
SDC Cooper Beckett Life on the Swingset Love Sex Hope Humanity Relationships
Abbiamo bisogno di speranza e amore più di quanto abbiamo mai avuto.

Ultimamente ho pensato molto all'amore, alla speranza e alla gioia. Il che è interessante in tempi bui come questo. Ma in una tale oscurità, abbiamo ancora più bisogno di amore, speranza e gioia.

Quando Dylan e io abbiamo iniziato Life on the Swingset , l'abbiamo modellato sul triste e ormai defunto Sex is Fun ! ospitato da Kidder Kaper.

Il titolo di quello spettacolo ha detto tutto. In un mondo in cui parliamo di sesso come sporco o malvagio, dove così tanti conflitti, persino guerre piene sono combattute sul sesso, dobbiamo ricordare che il sesso è divertimento. Perché il divertimento è ciò che ci consente di spingerci oltre i confini del nostro mondo ristretto e crescere.

Ho già detto che la decisione più importante che abbia mai preso è stata quella di aprire. Ciò ha portato a così tante verità più grandi su chi sono e su come mi muovo nel mondo. Mi ha insegnato maggiore empatia e comprensione e riconoscimento di somiglianze e differenze in tutte le persone.

Ma di tutte le cose che mi ha insegnato, nessuna è più importante del valore dell'amore.


Amare nell'oscurità


"L'amore è alla radice di tutto, tutto l'apprendimento, tutte le relazioni, l'amore o la mancanza di esso." - Fred Rogers

Mentre l'oscurità si abbatte su di noi da ogni direzione, in ogni momento, da ogni sistema progettato dai nostri fondatori per proteggerci, abbiamo bisogno di speranza e amore più di quanto abbiamo mai avuto.

Vaghiamo attraverso l'oscurità, sbattendoci l'uno contro l'altro perché tutto è terribile, quindi potremmo anche esserlo. Alcune cose che diciamo sono vere; molti sono solo il risultato del dolore di essere umani in un tempo disumano


Nella culla dell'amore


Da quando lo Swingset ha preso il sopravvento del desiderio l'anno scorso, da quando ho trascorso quel tempo in una culla di amore, accettazione, gioia e sostegno, non voglio altro che diffondere questo vangelo.

Noi, lo spaventato, lo stanco, il compassionevole, l'empatico, l'omosessuale, il queer, il bi, il trans, l'asessuale, il pansessuale, l'onnissessuale, il dritto, il curioso, le cime, i pantaloni, i Dominanti, i sottomessi.

Siamo molto più simili di quanto siamo diversi. E condividiamo un nemico comune. Lo status quo. Il pregiudizio della tirannia. L'idea che il sesso NON DOVREBBE essere divertente. Che le IST sono una punizione. Che portare una gravidanza che non vuoi è una punizione per la tua audacia nello scopare.

Ma abbiamo bisogno di quell'audacia. Non sono una persona che si ama a prescindere da come ti trattano. Sono felice di dirti che è una gran cazzata alla faccia dei nazisti e dei razzisti e dei poliziotti corrotti, ai politici, agli agenti ICE, ai fascisti e a coloro che sostengono i fascisti.

Ma "amarsi gli uni gli altri" è importante, ha un valore. Ho valore. Hai valore. Meriti l'amore. Meriti rispetto. Meriti gioia. Anche quando tutto è buio intorno a noi, dobbiamo essere la luce. Per noi stessi e per l'altro.

È così facile (come dimostrerò più volte) cadere nell'oscurità e nella negatività. Credere che ogni speranza sia persa. Ma come ha detto una volta uno hobbit, "C'è del buono in questo mondo e per cui vale la pena lottare".


Fari nel buio


Non tutti possiamo stare in prima linea; non tutti possiamo essere visibilmente chi siamo veramente. Ma possiamo amare. Possiamo dimostrare amore, affetto, compassione, sesso. Possiamo vivere.

Non c'è niente di giusto, i retti vogliono altro che tenere noi, gli aberranti, i pervertiti, i libertini, gli sporchi che combattono. Perché mentre combattiamo, combattono anche loro e sono tutti contro di noi. Stiamo insieme o moriamo soli.

E il modo migliore in cui possiamo iniziare a stare insieme è accendere quel faro di speranza, gioia e amore. Perché quando i fari iniziano a illuminarsi, respingiamo l'oscurità.

Ricorda sempre, la differenza tra noi e loro, è che vogliamo che tutti coloro che non stanno arrecando danno a nessun altro, vivano qualunque sia la loro gioia. La chiave non è quella di non arrecare danno.

Chiederanno: "Se puoi discriminare me per i miei sentimenti nei tuoi confronti, perché non posso io discriminare te?" L'argomento cade a pezzi per la semplice ragione che l'intolleranza all'intolleranza non è intolleranza. Siamo la parte che vuole le persone avere di più, non di meno.


Condividi il tuo amore


Quindi prenditi il tuo momento. Condividi il tuo amore. Con chiunque e tutti. Perché l'amore non è solo per le relazioni romantiche. L'amore è per tutti coloro con cui condividi la tua vita, sia essa amichevole, romantica, sessuale, giocosa o le interazioni più semplici nella tua vita quotidiana.

Vi amo tutti. Adoro quelli di voi che ci provano, sia che pensiate di avere successo o no. Adoro quelli che vivono le loro verità.

Continuerò a provare a vivere la mia.

Sii un faro.

Questo articolo è un estratto del mio libro, My Life on the Swingset: Adventures in Swinging & Polyamory .


Cooper S Beckett

Autore di fiction e saggistica divertenti, sporche e spaventose, Cooper ha co-fondato il Life on the Swingset Podcast oltre un decennio fa, e da allora ha cercato di portare la sua prospettiva come un mondo strano, poliamoroso, swinger nel mondo sexy, ricordando loro che siamo tutti più simili che diversi, e andare d'accordo può portare a momenti sexy fantastici.
MOSTRA DI PIÙ ...
0 Commenti
  • Anonimo