Inscriviti adesso gratuitamente

Poli per le vacanze

La SDC Dr Eli Sheff Polyamorist Nextdoor Polyamory Family Holidays
La SDC Dr Eli Sheff Polyamorist Nextdoor Polyamory Family Holidays
Suggerimenti sulla gestione delle vacanze per i poli-amantie le loro famiglie non poliamorose.

Oltre alle solite sfide vacanziere di viaggi aerei angusti e abbracci scomodi che durano troppo a lungo con lo zio Tony, i poli-amanti e le loro famiglie non poliamorose a volte devono capire come navigare nel nuovo e incerto terreno delle relazioni romantiche espansive e delle interazioni familiari scelte. Tenendo a mente le idee che seguono può aiutare a rendere le vacanze più confortevoli per tutti, poli e nonpoli.


Per gente Poli


Risparmiare Uscire per un altro tempo

Se non avete ancora detto in famiglia che cercate un rapporto poli, si può molto probabilmente aspettare per un paio di settimane o mesi. Evitare di sovraccaricare quella che può essere una stagione già stressante con annunci potenzialmente distraenti o dirompenti sulla sessualità. Questa non è una regola assoluta - se finisci per fare una passeggiata dopo cena con il tuo cugino preferito, può essere un ottimo momento per fare una chiacchierata privata sugli amori della tua vita. In generale, tuttavia, evitare di sganciare bombe di relazione in occasione della festa della famiglia di vacanza

Date ai vostri parenti il beneficio del dubbio

Se tuo padre deve chiederti ancora una volta chi è questa nuova persona - anche se li hai frequentati negli ultimi tre anni e tuo padre si è appena incontrato per la quarta volta alla tua festa di compleanno un paio di mesi fa - cerca di soffocare il sospiro drammatico e radunare la tua pazienza per spiegare gentilmente che stai uscendo con questa persona, e sì, il tuo / il loro coniuge ne è a conoscenza. Polyamore. può essere un concetto estraneo e confuso per molte persone, e soprattutto per i parenti anziani che potrebbero non avere familiarità con la valanga di nuove sessualità e stili di relazione generati dall'avvento delle comunicazioni via Internet. A meno che non stiano ovviamente cercando di essere scortesi o offensivi, cerca di coltivare la pazienza e il perdono per i membri della famiglia che sono lenti a cogliere la vera natura delle vostre relazioni

Avere un piano di fuga

Quando il beneficio del dubbio è stato allungato fino al suo punto di rottura, e la spensieratezza dei parenti o l'evidente malizia dei parenti diventa troppo, siate sicuri di poter scappare. Sia che si tratti di fare una passeggiata, fare una corsa in un negozio di alimentari per gli ultimi elementi chiave, o tornare al santuario di una camera d'albergo, essere sicuri di avere un modo per prendersi una pausa dai festeggiamenti prima che le cose vanno male. E' meglio andare via un po' troppo presto piuttosto che rimanere fino a quando l'alcol-combustibile entra in circolo, e la gente dice cose che rimpiangerà...

Moderata alterazione dell'umore

Bere grandi quantità di alcolici è una tradizione di vacanza consolidata nel tempo per molte famiglie. Se questo è vero per voi e il vostro, considerate di mantenere almeno un minimo di sobrietà in qualsiasi evento familiare in cui le relazioni poli potrebbe diventare un problema. Non solo l'alcool appanna la tua mente in modo che tu possa non notare lo sguardo disperato del tuo partner di una silenziosa richiesta di aiuto quando lo zio Tony viene di nuovo in giro per un altro abbraccio, allenta la tua lingua in modo che tu possa non rispondere nel modo più riflessivo a domande o commenti da parte di fratelli potenzialmente ben intenzionati ma non sobri. Essere troppo ubriaco per guidare può anche ostacolare seriamente il piano di fuga, quindi l'inclusione di un paio di bicchieri d'acqua tra ogni bevanda alcolica può aiutare a mantenere in conversazione e la forma di guida. Come bonus aggiuntivo, è molto meno probabile che il giorno dopo mangiate troppo o vi sentiate i postumi della sbornia.


Per le famiglie con Poliamanti convinti


Invita le persone importanti per i tuoi cari

Anche se non capite perché la persona amata è in un rapporto poliamoroso, considerate la possibilità di invitare le persone che vedono come membri della famiglia all'evento delle vacanze in famiglia. Può essere tremendamente doloroso e difficile per i membri della famiglia poly essere costretti a scegliere tra trascorrere le vacanze con i membri della famiglia scelta e le loro famiglie di origine. Invitare tutti coloro che sono familiari - legali, biologici o scelti - alla festa può significare più amore per l'intero clan.

Includere tutti i partner nello scambio di regali

Se la vostra famiglia scambia regali, assicuratevi di ricevere o fare tutti i regali dei partner. Regali non hanno bisogno di essere sontuosi o costosi, ma avere un piccolo regalo per ogni persona alla festa può aiutare i poli partner si sentono riconosciuti e inclusi nella celebrazione della famiglia. Se non siete sicuri di cosa ottenere il nuovo partner che forse non avete incontrato, chiedete alla persona amata delle idee, prendete un biglietto regalo, cucinate dei biscotti freschi o fate una donazione a loro nome per una causa che vi sta a cuore - tutti, da Wikipedia alla Croce Rossa hanno bisogno di soldi, probabilmente più di chiunque altro ha bisogno di un altro poster per gatti

Rispettare le scelte dei propri cari, anche quando si differenziano dalle vostre

Il poliamore e le altre forme di non monogamia consensuale non sono per tutti. Infatti, possono rendere alcune persone profondamente a disagio. Proprio come alcune famiglie hanno accettato di rifarsi dal discutere le recenti elezioni, se questo creerà troppo rancore a tavola, potete decidere di accettare semplicemente il fatto che la persona o le persone amate hanno stili di relazione e bisogni diversi da voi e permettere loro le loro differenze. Questo può essere particolarmente difficile per i religiosi che potrebbero vedere qualsiasi forma di non monogamia - anche consensuale - come immorale. Può anche essere abbastanza impegnativo per le persone che hanno problemi irrisolti con l'infedeltà (il proprio, del coniuge, dei genitori o di altri membri della famiglia) separare i loro sentimenti di colpa, dolore, rabbia o tradimento radicati nella propria vita dalle reazioni alle relazioni non monogame condotte apertamente da altri membri della famiglia. In ogni caso, fare qualche respiro profondo e rifocalizzarsi su qualcosa di meno infiammatorio può aiutare tutti a rilassarsi e a superare la sera o il fine settimana

Divertirsi

Trova qualcosa da fare insieme che possa piacere a tutti. Dalla visione della pallacanestro in TV a una partita di pickup al parco o per riaccendere quella vecchia rivalità di Scrabble, prendetevi un po' di tempo per rilassarvi e giocare con la famiglia durante le vacanze. Può aiutare le persone a concentrarsi su un'attività condivisa che non richiede di discutere argomenti potenzialmente sensibili di chi esce con chi e perché.


Dr. Elisabeth "Eli" Sheff

La dott.ssa Elisabeth “Eli” Sheff è ricercatrice, testimone esperto, coach, relatore e consulente educativo. Con un dottorato in sociologia e certificazione come educatore della sessualità presso l'AASECT (American Association of Sexuality Educators, Counselors and Therapists), il dott. Sheff è specializzato in famiglie di genere e minoranze sessuali, non monogamia consensuale e kink / BDSM. Sheff è la maggiore esperta accademica di famiglie poliamorose con bambini e il suo studio sulla famiglia poliamorosa di oltre 20 anni è l'unico studio longitudinale di polifamiglie con bambini fino ad oggi. Il primo libro di Sheff, The Polyamorists Next Door (2014 con copertina rigida ed ebook, 2015 con copertina rigida e audiolibro), descrive in dettaglio i risultati dei primi 15 anni della sua ricerca sulle famiglie poliamorose con bambini. Il suo secondo libro, Stories from the Polycule (2015), è un'antologia a cura di scritti di gente poliamorosa. When Someone You Love is Polyamorous (2016) è il libro più breve di Sheff che guida i familiari e altri significativi che stanno cercando di capire una persona amata poliamorosa.
MOSTRA DI PIÙ ...
0 Commenti
  • Anonimo